Manuel Salvadori

Fiero operaista e incauto ottimista, sogna un futuro in cui tutti i supereroi potranno finalmente tornare a essere uomini e donne normali, con un cuore fragile.